San Maurizio d'Opaglio | Chiesa di San Michele

sanmaurizio_micheleLa chiesa di San Michele, situata a San Maurizio d'Opaglio, è caratterizzata da un campanile pendente che richiama le sue origini romaniche.
La chiesa è stata ricostruita in epoca barocca, ma conserva internamente interessanti affreschi del XV secolo di Giovanni de Campo. Tra gli altri si segnalano quelli raffiguranti la Processione dei dodici Apostoli, i dodici Profeti maggiori, il Cristo Pantocratore con i quattro simboli degli Evangelisti: il bue di San Matteo, il leone di San Marco, l'angelo di San Luca, l'aquila di San Giovanni.
Il campanile, edificato nell'XI secolo, si presenta a pianta quadrata a sei piani, con monofore di diverse dimensioni e bifore ed è pendente a causa di una frana del 1585 a seguito della quale ci fu il dissesto.