Glossario - A

Abside: parte semicircolare o poligonale della chiese posta in fondo alla navata maggiore o, talvolta, a quelle laterali

Affresco: tecnica di pittura murale eseguita sull'intonaco fresco (infatti viene detto anche "a fresco"), in modo che i pigmenti colorati si leghino chimicamente all'intonaco in fase di asciugatura

Altorilievo: tecnica di scultura grazie alla quale le immagini, in rilievo, si staccano quasi interamente dal fondo su cui sono rilevate

Ambone: la tribuna o piattaforma rialzata usata per la lettura dei testi sacri e per la predicazione

Ambulacro: o deambulatorio, passaggio, interno ad una chiesa, che gira attorno all'abside

Ancona: tavola di legno dipinta, raffigurante soggetti religiosi, collocata sopra l'altare

Antifonario: libro che raccoglie le antifone, i versetti che si recitano prima dei salmi o delle altre preghiere nella liturgia cattolica

Antropomorfo: che ha sembianze umane

Archetto pensile: motivo decorativo a forma di piccolo arco, posto solitamente nella parte alta del muro esterno di un edificio

Architrave: elemento posto orizzontalmente che chiude nella parte superiore un'apertura

Archivolto: fascia in conci o cotto, più o meno ornata, che gira lungo la curva dell'arco, oltre il filo del muro

Arco trionfale: elemento architettonico, spesso riccamente decorato, che divide la navata centrale dal presbiterio

Arcosolio: nicchia ad arco scavata nella parete per contenere il sarcofago; molto usato nelle catacombe romane

Arenaria: roccia di origine sedimentaria derivata dalla cementazione naturale della sabbia